Esempio progetto

Condominio Viola

Il complesso condominiale Viola, risalente agli anni ’80, presenta evidenti segni di deterioramento: presenza di macchie, rigonfiamenti dell’intonaco, infiltrazioni nel perimetro della gronda e aree con calcestruzzo fortemente ammalorato in corrispondenza dei balconi.

Oltre a questi problemi si è rilevato un elevato consumo energetico dovuto ad uno scarso confort termico dell’edificio.

È quindi chiara la necessità di effettuare un intervento di RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA.

Località: Via Dei Sentieri 46, Cividate al Piano, Bergamo

Classe energetica: E → C

Numero unità immobiliari: 14

Costi: 679’872€

Il team:  Ing. Amintore Fusco, Ing. Andrea Freti, Arch. Cristiano Brambilla, Ing. Dario Fusco, Arch. Elisa Finardi e Geom. Irina Comorschi

CO2 risparmiata: è pari alla C02 assorbita da 1.000 alberi in un anno

Problema strutturale più grande risolto: Ponti termici

Prima

Dopo